Home > Popeye gioco anni 80

Popeye gioco anni 80

Popeye gioco anni 80

Per rendere più difficile questo obbiettivo primario dai lati della strada arrivano pattinando due nemici che si affiancano e cercando di farti cadere. Questo è il poco che ricordo; dopotutto ci ho giocato quando avevo circa dieci anni. Non mi ricordo molto di loro, ma rammento ancora uno dei "simpatici" e scarmigliati fratelli Andore , che ti prendono proprio per la gola Non ricordo di essere andato molto lontano, ma di botte ne ho tirate tante. L'importante è non farsi vedere dall'arbitro corpulento e lento in tutti i sensi.

Stranamente il direttore di gara esercita, in maniera fulminea anche la funzione di guardalinee. L'insidie verso la salvezza sono molteplici e si distinguono in un'autostrada trafficata e un fiume con tronchi e insetti galleggianti. Entro un tempo determinato dovrete guidare la rana a piccoli salti; ma attenzione: Lo scopo di questo sparatutto "spaziale" è quello di distruggere i nemici insetti-alieni. Alcuni di loro possono catturare le navicelle, cioè noi medesimi. Se si riesce a recuperarne si possono affiancare non se più di due. Una dritta: Ma ve lo impediranno, nell'ordine: Vi do un paio di dritte: Inoltre c'è la beffa ulteriore di dover ripetere lo schema.

Aggiungo che fra i vari nemici, odio particolarmente, il "Sole in miniatura". Questi prima di sprizzare faille fa un verso davvero odioso: Rammento che si poteva scegliere un personaggio di quattro guerriero, mago, elfo e valchiria e naturalmente si poteva giocare in contemporanea con altri tre giocatori. Gli schemi a labirinto erano pieni di nemici fra cui una miriade di fantasmi "generati" da cumuli di ossa. L'importante era non farsi mettere nel mezzo, evitare di aprire porte divisorie e scappare dalla Morte che levava la vita in un batter d'occhio. La collaborazione fra giocatori era essenziale per andare avanti. Inizia facile e poi s'incasina velocemente; i nemici pur essendo nella solita sequenza danno subito filo da torcere.

Io non ho mai visto la fine, anche perché sono sempre stato una schiappa. Ricordo che i pochi schemi che ho fatto sono simili al primo, ma molto più difficili. Chissà come terminerà Comunque se proprio volete saperlo date un'occhiata qui. In questo sparatutto siete uno dei quattro personaggi e dovrete superare gli schemi nel solito modo: Inoltre ricordo i due gemelli con il martello ma senza falce che te lo piantano addosso.

I nemici, brutti e cattivi dell'allora "oltre cortina", arrivano da tutte le parti e li potete uccidere con delle baionettate. L'unico modo di prendere armi più "adeguate" lanciafiamme, bombe a mano, ecc. Infatti conoscevo tutti gli schemi a memoria. Lo schema degli indiani era il più incasinato. Un mio coetaneo invece ci giocava ore filate senza imbucare accumulando un sacco di vite, medaglie e punti.

È un picchiaduro ante litteram poco definito come grafica, ma molto difficile con il procedere degli schemi: Ad ogni fine schema c'è un cattivone, il gergo boss. Alla fine — a cui non sono mai arrivato — il protagonista potrà riabbracciare la fidanzata Silvia. Naturalmente prima dovrà uccidere il "boss dei boss" che immagino sarà cazzutissimo eheheh. Per quegli anni era davvero avveniristico: Sinceramente non c'ero portato pur scegliendo il cambio automatico. I circuiti non sono molto reali, specie il "giro della morte" dove passavano anche dei Tir. Come in tutti i giochi di guida si doveva lottare con il tempo; giungere ai vari checkpoint ed al traguardo assegnava punti e tempo supplementare.

Il replay degli incidenti era davvero uno spettacolo: I suoi avversari bislacchi tipo l'indiano, il pescatore e altri esseri che non ricordo possono essere temporaneamente bloccati in una bolla di sapone sparata con un patetico pistolino. Arrivati in cima allo schema ricadono e continuano i loro movimenti sempre uguali. A suo tempo ho finito questo gioco varie volte. A bordo di una Porsche si scappa da un posto recintato e appena usciti si viene bersagliati da soldati, elicotteri, nemici vari.

Lo scopo è quello di completare gli schemi nel tempo prefissato. L'avanzata negli schemi è resa pericolosa da mine e razzi che arrivano da chissà dove. Gli schemi si succedono in serie e sembrano non finire mai, a quanto ricordo non ci sono boss a fine livello. Peccato che le bombe rosse, quelle a deflagrazione tripla rispetto alle "normali", si possono prendere in un solo punto.

Io mi sono vendicato di tante uccisioni subite utilizzando queste cheat. Ci sono molti schemi labirintici, con scivoli, serpenti, gallerie ecc. Indy fa tutto con la frusta e si possono accumulare molte vite. Sono arrivato tante volte allo schema finale, ma non sono mai riuscito a capire cosa bisognasse fare per finirlo. Infatti il principino con la bambola vudù — stramaledetto lui — mi faceva sempre stramazzare a terra e poi i pipistrelli facevano scempio di me, cioè Indy. Naturalmente ci sono dei nemici, forse dei "colleghi", che cercheranno di farvi secchi. Lo scopo è più o meno il solito di questi platform a scorrimento orizzontale: Quando i nemici iniziano ad essere molti allora la possibilità che siate colpiti e quindi uccisi sale da 1 a A quanto rammento, siete un novello Tarzan che deve affrontare varie prove: Le regole di questo arcade, semplice ma avvincente, sono poche: Naturalmente ci sono dei nemici che girano per gli schemi.

Agendo sui pannelli girevoli potete bloccarli temporaneamente anche perchè a forza di girare troveranno strade alternative. Il teschio è letale sia per la coccinella voi che per i nemici; lo scopo è quello di finire gli schemi mangiando tutti i fiorellini. Purtroppo in questo sport "virtuale", come nel minigolf nella realtà, sono negato: Potevo fare anche di peggio, ma in questo gioco — almeno sul primo campo par 2 — si viene promossi per pietà se non si mette in buca entro tre tiri oltre il par Qui per la prima volta fa la comparsa Luigi , il fratello di Mario , che come lui è un t rombaio cioè un idraulico.

Lo scopo di questo gioco è liberare gli schemi dai nemici, nella fattispecie tartarughe, granchi e falene. L'unico modo per levarseli di torno è quello di stordirli — con una capocciata data da sotto — e prenderli a calcioni. I livelli sono vari, progressivamente difficili cono nemici di fine schema sempre più tosti. Per finire questo gioco mi "svenai" in termini di monete da lire. In questa versione si possono scegliere solo due personaggi. Ecco il continuo del gioco precedente con nuove armi, quattro personaggi, nuovi mezzi anche se bizzarri vedi il cammello. La tematica degli schemi è varia e si spazia fra il deserto, la giungla, le città la campagna.

Se giungete in fondo, troverete uno schema finale inedito. Sarete in una situazione grottesca, dove le regole degli "sparatutto" sono state cambiate Questa è una riedizione del secondo capitolo. Sono state cambiati sia l'ordine degli schemi, che la disposizione dei bonus. Nello stile del gioco, c'è tanto da sparare e tanto da "imbucare" Era uno dei più famosi e anche uno dei primi ad utilizzare tre pulsanti. Per superare i livelli era necessario imparare quando saltare, quando rallentare, quando sparare. Ricordo che al circolo vicino casa mia una partita costava solo lire.

Trasportato in coma al Ronald Reagan Medical Center è stato dichiarato morto qualche ora dopo, esattamente alle La "supermossa" è davvero particolare: Naturalmente questi "superballetti" sono razionati e vanno quindi usati da ultimo e per forza. Innumerevoli sono i segreti, i "trucchi", le mosse che riguardano i personaggi. A me piaceva come personaggio Sub-Zero che "frizza" l'avversario.

Per andare avanti negli schemi ci vuole: I mostriciattoli nemici dopo pochi schemi diventano ipercinetici e "invasivi" poiché fanno gallerie in tutte le direzioni. Inoltre le mele che potete utilizzare per schiacciarli sono dislocate in posizioni lontane. Do deve confrontarsi contro dei mostriciattoli su livelli a castello. Sarà dal che non ci rigioco e ricordo solo l'estrema difficoltà con cui si possono stiacciare i nemici negli schemi avanzati.

Lo scopo è quello di prendere tutte le bandierine nemici e benzina permettendo. L'unica arma che avrete a disposizione è una cortina di fumo che farà andare in testa coda le macchine avversarie. I nemici, poco arrendevoli fin dall'inizio, sono spesso in stile giapponese: Molto suggestiva la query per continuare: Vestirete i panni lugubri di un becchino che a colpi di lanterna deve immobilizzare e poi uccidere i nemici.

La giocabilità è immediata e nonostante che il tempo sia limitato potrete accumulare un sacco di punti. Ovviamente i nemici diventano sempre più veloci e difficili da distruggere vedi i fantasmi. Dei boss di fine schema un Frankenstein davvero manesco. In sala giochi ci ho fatto poche partite; preferivo guardare gli altri giocare.

Anni dopo ho avuto l' arcade su PC, ma ovviamente l'interesse è rimasto il solito. Di questo gioco segnalo l'ottima giocabilità, gli effetti sonori i berci dei nemici, lo starnazzare delle galline e le grida dei ragazzini vaganti. Bisogna sperare di trovare nuova energia o impegnarsi nel terminare la missione. Qui sarete una biondina giocatrice di uno sport che è un misto fra tennis, ping pong e pelota. Infatti la pallina rimbalza sui muri senza mai toccare terra e deve essere buttata oltre la porta avversaria colpendola con una racchetta da ping-pong. I "nemici" sono vari e diventano via via più tosti e combattivi.

Negli ultimi schemi ci sono anche dei simpatici esagoni che girano per gli affari sua. Ogni colpo, divide questo oggetti raddoppiandoli; naturalmente se siete sfiorati perderete una vita. I livelli di difficoltà sono tre, ovviamente da quello facile all'incasinato. L'importante è beccare la casa perchè altrimenti nel giorno successivo ci sarà la disdetta. Quando avete collezionato tot disdette sarete licenziati e quindi il gioco terminerà. Lo stesso accadrà se avrete tot "incidenti": Comunque rammento che come in ogni flipper che si rispetti lo scopo era quello di non far andare la palla in buca. In più c'era il tempo contro: Quando non c'era più la "zona di sicurezza" i cosi si mangiavano i flippers le cosiddette "stecche" e quindi addio mare Infatti nello schema precedente ci sono dei ceppi in arrivo e in quello successivo un vulcano in eruzione con lapilli in caduta.

Voi potrete solo saltare, e con attenzione; infatti quando cadete lo farete a mattone e magari potreste finire su uno scorpione che vaga per gli schemi inferiori. Gli effetti erano già interessanti: Ognuno di questi ha le sue peculiarità, poteri particolari, "supermosse" e naturalmente punti deboli. È molto carina l'idea di cambiare personaggio a seconda delle difficoltà dello schema da superare. Poi distruggere il diavolo con un martello, è anche "educativo" a suo modo. Tanto mica muore e poi se morisse chi lo piangerebbe? Sinceramente non andavo matto per il draghetto che deve posizionare le bolle colorate nel giusto modo.

Per farle cadere bisogna creare gruppi dello stesso colore. Lo schema si ritiene superato quando non sono rimaste bolle. Ovviamente gli schemi diventano sempre più difficili e tanto per gradire il "soffitto" scende sempre in più in basso se non ci si sbriga Sinceramente ricordo poco degli omini che sarebbero la versione umana dei due draghetti Bub e Bob. I protagonisti si muovono nello schema "sparando" degli arcobaleni [ rainbow per l'appunto]. Lo scopo è quello di arrivare in cima nel minor tempo possibile perchè altrimenti la marea sale sale e I nemici sono tanti, piccoli e grandi e sparano come forsennati.

Dal livello delle piramidi il gioco si fa incasinato. Quando sono finiti tutti gli schemi, il gioco ricomincia da capo Bene con questo gioco potrete farlo, ma dovete stare attenti ai: Infatti con i loro colpi vi leveranno energia. Purtroppo neanche a far l'indigestione di esseri umani potrete recuperare tutte le forze. Quando la vostra energia arriverà a 0 farete una faccia stranita e da bestie immonde tornerete ad esseri umani per di più nudi come bachi. Ci sono sempre i tre mostri immondi e vandali , le regole sono più o meno le stesse e la grafica è notevolmente migliorata.

Vedrete che le navi nemiche non si faranno pregare per bombardarvi a tappeto. Purtroppo nei livelli avanzati le navi nemiche disseminano dei cosi invadenti ed immondi tipo blatte. Non ho mai finito questo gioco, indi i pirati mi davano sempre in pasto ai pescecani. Tanto per darvi un'idea, siete un tizio muscolo tipo Conan che deve uccidere i nemici, di cui alcuni davvero orripilanti; lo scopo è quello di prendere la testa del drago alla fine di tutti gli schemi. La vostra arma sarà una sola, al massimo potete potenziarla. Anche questo gioco non l'ho finito nonostante decine di chili di monete da lire Infatti la nemesi di " roadrunner " è agguerrita e approfitta di ogni vostro errore. Se fate l'en-plein alla prova di tiro avrete un bel pieno di energia.

Siete una specie di che finché ha proiettili spara altrimenti mena. Ma i nemici, quasi tutti incappucciati, menano pure loro e si muovono veloci da una porta all'altra, saltano, scendono Insomma più che si va avanti negli schemi il gioco diventa difficile, e anche per questo non l'ho mai finito. Voi siete una navicella che spara e butta delle bombe verso il ballo; il vostro obiettivo è passare indenni per schemi che avanzano in orizzontale dove missili, dischi volanti e altri Ufo cercheranno di distruggervi. Il limite non è il tempo, ma il carburante fuel che vedrete consumarsi nella barra in basso. L'unico modo per rimpinguare il serbatoio è quello di distruggere depositi nemici.

Ricordo di averci giocato con una certa passione, esercitando molto l'indice della mano destra quello dello sparo. Purtroppo quei maledetti ufo alla fine mi beccavano sempre Gli schemi sono diversi, le "mosse" a disposizione poche ma coreografiche, i nemici scorbutici e spesso non umani. Attenzione al "nostro" [ boss ] finale: Stavolta avrete un alleato, anzi il migliore amico dell'uomo e per che non dei ninja: Infatti di "serie" dall'inizio avrete un canone, di razza indistinta, che vi seguirà appunto come un cane abbaiando, scodinzolando e varie.

Con l'opportuno comando due tasti pigiato? Confesso che talvolta mi divertivo nel lanciare l'animale verso il tizio con il pugnale o quello con il fucile e La spada, pardon katana , l'utilizza solo per affettare i nemici quando sono molto vicini. Gli schemi dei bonus sono assai frenetici: I nemici arrivano sempre nella solita in sequenza; con l'avanzare del gioco compaiono ninja colorati, "uomini-ragnolo" e militari con il bazooka.

Nonostante tonnellate di monete da lire non l'ho mai terminato. La vostra arma è la spada e usandola potrete difendervi dai vari nemici e attaccarli. Nel corso del gioco ci sono bonus per riguadagnare l'energia persa. Ovviamente quando non ne avete più, la partita finisce. L'unica volta che ebbi modo di giocare a questo arcade fu a Cortina nel Febbraio ; da allora non l'ho più visto nemmeno in sala giochi. Quindi affronterete i nemici impeccabilmente vestiti in frac e armati di una Walter P99 dotata di tantissimi — ma non infiniti — proiettili. Se poi dovete farne a meno, niente paura: Pur giocandoci intensamente non ho mai finito questo arcade. È nato sulla falsariga di Bubble Bobble, ci sono nemici vari vedi le rane dall'alito rovente e gli omini trottola e come "incentivo" per terminare lo schema compare una zucca di Halloween.

Questo orripilante ed invincibile personaggio fa le veci della balena di BB. A quanto mi ricordo, non ho mai finito questo gioco anche se ho completato tanti schemi. Le squadre che partecipano a questo "Mundialito" del ? Più che si avanti più gli avversari sono tosti e quindi potreste perdere anche dalla Corea del Sud come successe nel Gli schemi di gioco non sono molti e quindi li imparerete presto; non fate fair-play, preservate il capitano che si carica e spara la bombarda e attenzione in difesa perché su ribattuta gli avversari segnano sistematicamente. In caso di parità di risultato verranno battuti tre calci di rigore a cranio; naturalmente se permane la parità vince il computer eheheh.

Anche se è un po' grezzo, con la sua visuale "in profondità" rende davvero bene il gioco del calcio. Inoltre la visuale cambia in rotazione se il giocatore si trova sulle linee laterali. L'ideale sarebbe avere due schermi accanto per avere una visione personale. Comunque se si gioca insieme è un po' caotico, ma davvero emozionante.

Personalmente sono arrivato in fondo eliminando tutte le squadre avversarie. Se una partita si conclude in pareggio allora ci sono i calci di rigore e allora sono dolori Infatti spesso e volentieri il portiere avversario para i calci dal dischetto. Questo arcade "ricalca" il mondiale infatti alcuni giocatori delle 12 squadre presenti assomigliano ai protagonisti di allora vedi Baggio e Valderrama con il suo inconfondibile cesto di capelli. Non avendo armi diretta il solo modo di seccarli era quello di levargli la terra, pardon un cubo, da sotto i piedi. Rammento che dopo vari schemi il gioco diventava molto difficile e irto d'insidie tipo quelle specie di grovigli che viaggiavano lungo i perimetri e la bestia che accorreva appena percepiva la vostra presenza.

In quei film Jason, un tanghero immortale con la maschera da hockey, faceva scèmpio di ogni essere umano specie se giovane e incauto. A questo gioco non mai raggiunto livelli avanzati; indi non l'ho finito. Purtroppo se ne rimane anche uno vivo "vince" il computer. Questo arcade l'ho finito varie volte senza imbucare chili di muriella me monete. Infatti non è possibile recuperare l'energia persa. L'arma migliore è contenuta in una specie di scatola; basta usarla e tutti i nemici vengono "blasterizzati" modello esplosione termonucleare.

Aggiungi ai tuoi Preferiti E' nei tuoi Preferiti! Questo gioco su: GIOCO baseball. Braccio di Ferro -. Braccio Di Ferro si cimenta nello sport più GIOCO aguzza vista. Tarzan Hidden. Ancora un gioco dedicato ai nostri amici più GIOCO bambini. I Numeri - Hidden. Arriva una versione di Hidden Numbers, la GIOCO numeri. Picnic - Alfabeto. Aguzzate la vista nel colorato gioco GIOCO braccio di ferro. Pronti per una sfida a braccio di Bar Challenge - Arm. Riscaldate i muscoli per un torneo di Hugo Cabret -. Ecco un omaggio a Hugo Cabret, il film di Il Dottore -.

La visita dal dottore per un bambino è Ninja Turtles -. Le mitiche Tartarughe Ninja sono le GIOCO cartoons. La Bella e la. Tra i disegni del film d'animazione della GIOCO differenze. Cartoons Find The. I personaggi dei vostri cartoni animati E' una delle coppie più amate e conosciute GIOCO rapunzel. Rapunzel Hidden. L'intreccio della torre è il nuovo film Cattivissimo Me 2 -.

Videogame ' Popeye -

Popeye è un platform game prodotto e pubblicato per il mercato Arcade nel Il gioco è basato sui personaggi di Braccio di Ferro è il giocatore. Popeye Voto Editors '. FromWerdoes: Popeye è un gioco di arcade sviluppato e rilasciato da Nintendo in base ai personaggi dei cartoni. Inoltre il gioco POPEYE un classico degli anni 80, Popeye è un gioco uscito per C64 (Commodore 64) Coleco Vision,m Atari St ee anche nelle sale giochi anni. Braccio di Ferro - Popeye: Braccio di Ferro è tornato! Sfogliate le avventure del marinaio guercio più famoso del mondo in questo gioco di 'aguzza la vista'. Home · GIOCHI ONLINE ANNI 80 GIOCO BRACCIO DI FERRO . Popeye, il gioco di Braccio di Ferro versione NES Nintendo su Giochi Flash Online, il classico. CPU · Z80 a 4 MHz. Processore audio, AY a 2 MHz. Risoluzione, x x Periferica di input, Joystick 4 direzioni, 1 pulsante. Popeye (ポパイ Popai) è un videogioco del basato sui personaggi di Braccio di Ferro. Fu prodotto dalla Nintendo come videogioco arcade per sale giochi e poi.

Toplists